LAVORAZIONE PIETRA DI TRANI

LAVORAZIONE PIETRA DI TRANI

01/09/2016 - FASI LAVORAZIONE PIETRA DI TRANI


La pietra naturale è considerata un materiale pregiato.
Per la realizzazione del prodotto servono ben 3 fasi di lavorazione:

1. ESTRAZIONE della roccia dalla cava;
2. PRIMA SUDDIVISIONE in blocchi;
3. SECONDA SUDDIVISIONE in elementi di forma e dimensioni determinate;

Una volta ottenuta la lastra l'operazione finale consiste nell'applicare sul materiale il trattamento di finitura desiderato.
Esistono diverse lavorazioni per la finitura del materiale:

LEVIGATURA: lavorazione superficiale che smorza e allegerisce il colore conferendo un aspetto opaco e una superficie lisci e piana. Utilizzata per rivestimenti esterni e sopratutto in zone dove le condizioni climatiche sono piuttosto dure.
LUCIDATURA: dona alla superficie lucentezza esaltando al massimo la naturale colorazione della pietra.
BOCCIARDATURA: rende la superficie della pietra simile al materiale grezzo conferendo al materiale un aspetto ruvido.
SABBIATURA: viene incisa la superficie per mezzo di un getto di sabbia sotto pressione. Questa operazione rende il materiale più vulnerabile agli agenti atmosferici.
FIAMMATURA: viene eseguita insieme alla lucidatura per dare un aspetto più naturale possibile alla pietra. E' necessaria alta temperatura per questa operazione per poter dare alla pietra un aspetto ruvido e vetroso.