Come si estrae la pietra di Trani

La cava è un’attività di estrazione mineraria che sfrutta un giacimento minerario classificato come materiale da cava.

Per l’estrazione di un blocco, prima di tutto, bisogna eliminare lo strato superficiale dal suolo detto “cappellaccio di cava“, la cava viene penetrata con mezzi meccanici come martelli pneumatici, perforatrici ed escavatori finché il blocco si stacca dal suolo, poi con la pala meccanica è possibile trasferirlo sul piazzale precedentemente preparato.

Le nostre cave attive dal 1908 sono fonte di materiali pregiati come il “BIANCONE DI TRANI” per esempio e molti altri presenti anche nella stessa cava (in quanto la cava presenta diverse stratificazioni differenti l’uno dall’altro) che si adattano a qualsiasi tipo di lavorazione. La ditta Musicco pertanto mette a vostra disposizione blocchi, semilavorati come lastre e prodotti finiti come i nostri PAVIMENTI IN PIETRA, COMPLEMENTI D’ARREDO, ARREDO URBANO ETC….